Via ferrata delle Bocchette nelle Dolomiti di Brenta

  • Hai poco tempo a disposizione? Questo è il programma perfetto per approcciarsi al mondo delle vie ferrate ed addentrarsi nel cuore delle Dolomiti di Brenta
  • Goditi esclusivi panorami tra scale verticali e cenge aeree sulla più famosa via dolomitica in alta quota 
  • Percorri le Bocchette Centrali, la ferrata più scenografica che si sviluppa lungo le pareti del Campanil Basso - la guglia per eccellenza del Gruppo del Brenta

Durata 3 giorni

Difficoltà

$nbsp;

Da $nbsp;

Prenota

La via delle Bocchette è il simbolo per eccellenza delle Dolomiti di Brenta, uno dei più completi ed articolati sistemi di vie ferrate delle Alpi.

La realizzazione di questo singolare sentiero in quota ebbe inizio negli anni '30 per collegare i rifugi del Brenta in un'unica traversata, sfruttando le cenge naturali caratteristiche del gruppo montuoso per consentire anche agli escursionisti di entrare nello straordinario mondo verticale e godere di uno spettacolo dolomitico ad un'altezza superiore ai 2500metri.

Si percorrerà in tre giorni la parte più rinomata di questa grande traversata, che nel suo complesso si estende lungo l'intero massiccio da Passo Grostè fino al Rifugio XII Apostoli nella zona sopra il Banale.

Dettagli del programma: 

  • 1° GIORNO: SENTIERO BENINI - ore 08:30 incontro con la Guida Alpina e controllo dell'attrezzatura. Salita con la telecabina al Passo del Grostè (2442m) per giungere in breve alla prima cengia attrezzata del Sentiero Benini, l'ideale introduzione all'affascinante mondo delle vie ferrate. Godendo del panorama sui torroni rocciosi della Val Flavona si aggira il massiccio di Cima Grostè e si costeggiano le pendici di Cima Falkner in direzione della Bocca del Tuckett. Discesa finale su roccette attrezzate fino al rifugio. Cena e pernottamento in rifugio (2272m). 5h (3h via ferrata)
  • 2° GIORNO: SENTIERO SOSAT - via ferrata ben nota che sfruttando lunghe scale metalliche e pioli si snoda sul versante orientale del Gruppo di Brenta e conduce al cospetto della Vedretta degli Sfulmini, suggestivo anfiteatro naturale delimitato da imponenti pareti verticali di dolomia. Cena e pernottamento in rifugio (2580m) . 4h (3h via ferrata)
  • 3° GIORNO: BOCCHETTE CENTRALI - salita in direzione della Bocca d’Armi fino all'attacco della Bocchette Centrali, la porzione più spettacolare dell’intero percorso caratterizzata da una pronunciata esposizione nei passaggi sul versante che guarda a Molveno e dalla spettacolare traversata sotto il Campanil Basso (2620m).  La ferrata termina una volta raggiunta la Bocca di Brenta, da qui ha inizio la discesa su sentiero lungo la Val Brenta Alta ed il panoramico sentiero Bogani fino al Rifugio Vallesinella (1513m). Rientro con mezzi pubblici al punto di partenza. 7h30 (4h via ferrata)

Note

Il programma potrà subire variazioni a discrezione del Campo Base Team / Guida Alpina - UIAGM in base alle condizioni ed alle previsioni meteo mantenendo comunque inalterati la struttura sostanziale e gli obiettivi della proposta

PARTENZE DI GRUPPO

PARTECIPANTI PREZZO PER PERSONA DISPONIBILITÀ

17.07.2020 - 19.07.2020
min.4-max.6 € 485,00 Non disponibile

31.07.2020 - 02.08.2020
min.4-max.6 € 485,00 Completo

21.08.2020 - 23.08.2020
min.4-max.6 € 485,00 Prenota

PARTENZE PRIVATE

PERIODO PARTECIPANTI PREZZO PER PERSONA DISPONIBILITÀ

03.07.2020 - 13.09.2020
2 € 745,00 Prenota

03.07.2020 - 13.09.2020
3 € 595,00 Su richiesta

03.07.2020 - 13.09.2020
4-6 € 485,00 Su richiesta
Parti insieme a noi e ai nostri gruppi. Se non trovi la data adatta a te, contattaci, cercheremo di formare un nuovo gruppo che ti accompagni in questa avventura!

Servizi Inclusi

  • 2 notti in rifugio - camere multiple 
  • Mezza pensione
  • 3 giorni con Guida Alpina UIAGM - con conoscenza lingua inglese
  • Noleggio attrezzatura - kit da ferrata, imbrago e casco
  • Consulenza di viaggio e logistica
  • Assistenza H24

Servizi non inclusi

  • Bevande ed extra
  • Parcheggio, impianti di risalita (giorno 1), rientro da Vallesinella (giorno 3) : circa € 30 per persona
  • Assicurazione annullamento e medico bagaglio 
  • Quanto non specificato

EQUIPAGGIAMENTO RICHIESTO

Attrezzatura 

  • Zaino da trekking 30 litri
  • Borraccia
  • Ramponi -  noleggio gratuito su richiesta 
  • Kit da ferrata, imbrago e casco -  noleggio gratuito su richiesta 

Abbigliamento

  • Cappellino leggero o bandana
  • Camicie o T-Shirts
  • Felpa in pile
  • Giacca impermeabile e antivento
  • Abbigliamento anti-pioggia: giacca anti-pioggia + pantaloni oppure mantella o poncho
  • Pantaloni da trekking
  • Scarponcini da trekking (meglio se in tessuto impermeabile)
  • Guanti a mezze dita

Dotazioni per l'igiene personale 

  • Mascherina
  • Gel igienizzante mani
  • Asciugamano
  • Sacco lenzuolo e coperta oppure sacco a pelo leggero
  • Sapone, shampoo, ecc.

Accessori 

  • Ciabatte
  • Occhiali da sole
  • Crema solare con appropriato livello di protezione UV
  • Balsamo per labbra con protezione UV
  • Telefono cellulare e caricabatterie
  • Lampada frontale
  • Euro in contanti -  i rifugi non accettano le carte di credito

…ULTERIORE EQUIPAGGIAMENTO E DOTAZIONI CONSIGLIATE

  • Biancheria intima termica (nei periodi freddi e in base alle preferenze personali)
  • Guanti leggeri (nei periodi freddi e in base alle preferenze personali)
  • Kit di primo soccorso (importante: cerotti)
  • Coltellino
  • Spuntino leggero
  • Power bank per il tuo cellulare

DOCUMENTI DI VIAGGIO NECESSARI

  • Carta identità / Passaporto
  • Voucher Campo Base

DOVE SI VA ?

Richiesta informazioni

Dopo che il nostro Staff ti avrà confermato la disponibilità, ti richiederemo di versare il 30% dell’importo a conferma della prenotazione e il rimanente 30 giorni prima del vostro arrivo.