Self-guided trek tra laghi e ghiacciai nell'Ortles Cevedale

  • Scopri l'eccezionale varietà di paesaggi del gruppo Ortles Cevedale, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, una delle più grandi riserve naturali d'Europa
  • Raggiungi esclusivi punti panoramici lungo il percorso che riservano impressionanti vedute su cime di oltre 3500 metri
  • Goditi in autonomia la tradizionale ospitalità dei rifugi alpini a conduzione familiare

Durata 5-8 giorni

Difficoltà

$nbsp;

Da $nbsp;

Prenota

PROGRAMMA

Traversata tra laghi e ghiacciai nell'Ortles Cevedale: self-guided

Un trekking di 6 giorni in Trentino in cui scoprirai la natura incontaminata del Parco Nazionale dello Stelvio, terra di laghi e ghiacciai, ammirando il susseguirsi dei diversi paesaggi alpini che caratterizzano una delle riserve naturali più grandi d’Europa.

L'itinerario si sviluppa attraversando ambienti sempre vari: dai prati e dai pascoli del fondovalle alle rocce rossastre che circondano i rifugi, dalle spumeggianti cascate di Saent alle vedrette nivali e ai laghi cristallini del Cevedale… fino a raggiungere il vasto e solitario ghiacciaio del Careser, protagonista del panorama sconfinato che spazia dalle vette più note dell'Ortles Cevedale alle cime dell'Adamello e delle Dolomiti di Brenta.

Ti aspettano sei giornate di trekking, con l’impagabile accoglienza dei confortevoli rifugi alpini, un itinerario da intraprendere individualmente ma con tutta l'organizzazione e l'assistenza di Campo Base, prima e durante il trek!

Hai meno giorni a disposizione? Nessun problema! Il nostro trekking tra laghi e ghiacciai nell'Ortles Cevedale è modulabile e disponibile in versioni di tre, quattro e cinque giorni di trekking.

Scopri le nostre varianti del trekking Self-Guided nel Parco Nazionale dello Stelvio!

Dettagli del programma - 8 giorni

  • 1° giorno
    Arrivo in Val di Sole e sistemazione in hotel 3*.
     
  • 2° giorno - LAGHI CORVO
    Dislivello: +1020m / -0m. Sviluppo: 5km. Tempo di percorrenza: 4h.
    In mattinata ti sposti con i mezzi pubblici in Val di Rabbi, culla di tradizioni montane e cuore pulsante del Parco dello Stelvio. Solo dopo aver ammirato il panorama che ti circonda prendi un sentiero che, tra larici e abeti, conduce in prossimità delle malghe, dove i casari si dedicano alla lavorazione del latte bovino e alla produzione del Casolet, formaggio locale. Prosegui oltrepassando l’invisibile limite della vegetazione, uscendo definitivamente dal bosco e addentrandoti in ampie praterie alpine. Seguendo il sentiero raggiungi le pendici di Cima Quaira. Cena e pernottamento in rifugio (2.435 m).
     
  • 3° giorno - CIMA COLLECCHIO
    Dislivello: +530m / -530m. Sviluppo: 8km. Tempo di percorrenza: 4h.
    Ti incammini lungo un piacevole sentiero che oltrepassa un susseguirsi di laghi di origine glaciale, per poi giungere alla Cima del Collecchio (2.957 m), posta sul confine tra la valle altoatesina di Montechiesa e il territorio trentino. Dopo un panoramico passaggio su facile cresta, costeggi le pendici della montagna fino a raggiungere una vasta conca, verdeggiante e irrorata di torrenti, nel cuore della Val Saent. Cena e pernottamento in rifugio (2.436 m).
     
  • 4° giorno - MARTELLTAL
    Dislivello: +690m / -860m. Sviluppo: 9km. Tempo di percorrenza: 5h30.
    Circondati da un ambiente brullo e sassoso sali al Passo di Saent (2.965 m) che divide la Val di Rabbi dalla Val Martello. Da qui ha inizio la discesa in Alto Adige che ti porta fino ai pascoli del Paradiso al Cevedale, sul versante opposto del Rio Plimabach. Cena e pernottamento in rifugio (2.265 m).
     
  • 5° giorno - VEDRETTA DELLA FORCOLA
    Dislivello: +775m / -430m. Sviluppo: 8km. Tempo di percorrenza: 4h.
    L'itinerario prosegue lungo il Ghiacciaio della Forcola. Mentre lo attraversi puoi notarne i segni del costante ritiro, in particolare sul ripido tratto finale su fascia detritica che conduce al Passo della Forcola (3.032m) dove il panorama si apre grandioso sulle cime più note dell'Ortles Cevedale. La discesa lungo il versante opposto ti riporta in territorio trentino e ti conduce ai piedi di una corona di cime di oltre 3.500 metri: il Cevedale, la Zufall, il Palon de la Mare e il Vioz. Cena e pernottamento in rifugio (2.607 m). 
     
  • 6° giorno - VEDRETTA DEL CARESER
    Dislivello: +520m / -685m. Sviluppo: 11km. Tempo di percorrenza: 5h30 inclusa 1 ora di cammino su piccolo ghiacciaio.
    Ti addentri in un altopiano costellato da numerosi laghetti alpini fino a raggiungere la Diga del Careser (2.603 m). Con pendenze moderate risali l'ambiente brullo che ti circonda fino alle ultime propaggini del ghiacciaio del Careser, che attraversi raggiungendone in circa 1 ora il limite orientale (3.121 m). Da qui, con un grande traverso, scendi nuovamente verso le zone prative della Val Saent. Cena e pernottamento in rifugio (2.436 m).
     
  • 7° giorno - CASCATE DI SAENT 
    Dislivello: +0m / -1180m. Sviluppo: 9km. Tempo di percorrenza: 4h30.
    Oggi ti attende una piacevole e panoramica discesa, circondato da agili marmotte e rododendri in fiore. Dopo un primo salto e superata l'ampia distesa del Pra di Saent, il sentiero serpeggia tra ponti sui torrenti e giochi d'acqua delle Cascate di Saent, le più imponenti e scenografiche della Val di Rabbi. Al termine dell'escursione sorge una malga, punto di ristoro e gustosa conclusione del viaggio. Ultimo tratto a piedi prima di rientrare con i mezzi pubblici in hotel.
     
  • 8° giorno
    Partenza.

Il programma è disponibile con soggiorno in mountain hotel a 2000 metri di altitudine al 7° giorno. In questo caso l'attraversamento della Vedretta del Careser e la Val Saent non sono inclusi.

Hai meno giorni a disposizione? Scopri le nostre varianti del trekking Self-Guided nel Parco Nazionale dello Stelvio:

Dettagli del programma - 5 giorni:

  • 1° giorno
    Arrivo in Val di Sole e sistemazione in hotel 3*.
     
  • 2° giorno - LAGHI CORVO
    Dislivello: +1020m / -0m. Sviluppo: 5km. Tempo di percorrenza: 4h.
    In mattinata ti sposti con i mezzi pubblici in Val di Rabbi, culla di tradizioni montane e cuore pulsante del Parco dello Stelvio. Solo dopo aver ammirato il panorama che ti circonda prendi un sentiero che, tra larici e abeti, conduce in prossimità delle malghe, dove i casari si dedicano alla lavorazione del latte bovino e alla produzione del Casolet, formaggio locale. Prosegui oltrepassando l’invisibile limite della vegetazione, uscendo definitivamente dal bosco e addentrandoti in ampie praterie alpine. Seguendo il sentiero raggiungi le pendici di Cima Quaira. Cena e pernottamento in rifugio (2.435 m).
     
  • 3° giorno - CIMA COLLECCHIO
    Dislivello: +530m / -530m. Sviluppo: 8km. Tempo di percorrenza: 4h.
    Ti incammini lungo un piacevole sentiero che oltrepassa un susseguirsi di laghi di origine glaciale, per poi giungere alla Cima del Collecchio (2.957 m), posta sul confine tra la valle altoatesina di Montechiesa e il territorio trentino. Dopo un panoramico passaggio su facile cresta, costeggi le pendici della montagna fino a raggiungere una vasta conca, verdeggiante e irrorata di torrenti, nel cuore della Val Saent. Cena e pernottamento in rifugio (2.436 m).
     
  • 4° giorno - CASCATE DI SAENT
    Dislivello: +0m / -1180m. Sviluppo: 9km. Tempo di percorrenza: 4h30.
    Oggi ti attende una piacevole e panoramica discesa, circondato da agili marmotte e rododendri in fiore. Dopo un primo salto e superata l'ampia distesa del Pra di Saent, il sentiero serpeggia tra ponti sui torrenti e giochi d'acqua delle Cascate di Saent, le più imponenti e scenografiche della Val di Rabbi. Al termine dell'escursione sorge una malga, punto di ristoro e gustosa conclusione del viaggio. Ultimo tratto a piedi prima di rientrare con i mezzi pubblici in hotel.
     
  • 5° giorno
    Partenza

Dettagli del programma - 6 giorni:

I primi tre giorni coincidono con il programma di 5 giorni ed è incluso l'attraversamento della Vedretta del Careser.

  • 4° giorno - VEDRETTA DEL CARESER 
    Dislivello: +820m / -660m. Sviluppo: 11km. Tempo di percorrenza: 5h inclusa 1 ora di cammino su piccolo ghiacciaio. 
    L'escursione di oggi ti porta attraverso un ambiente vasto e solitario, oltre i 3000 metri. In salita su pendio roccioso raggiungi la Bocca di Saent Sud (3.121 m) che rappresenta l'accesso ovest al ghiacciaio del Careser. A questo punto si apre inaspettatamente un ampio campo di neve e ghiaccio che andrà attraversato in direzione Sud-Ovest, proseguendo sempre ai piedi della cresta che collega Cima Careser e Cima Campisol (a circa 300 metri). Raggiunto il limite opposto del ghiacciaio inizia la discesa verso il lago Careser dove l'itinerario si congiunge con il sentiero 123. Una passeggiata prevalentemente pianeggiante ti conduce ora attraverso un altopiano ricco di laghi alpini. Breve discesa al rifugio, situato di fronte al ghiacciaio della Vedretta de la Mare e alle alte vette del Cevedale, dello Zufall e del Vioz. Cena e pernottamento in rifugio (2.607 m).
  • 5° giorno - VAL DE LA MARE 
    Dislivello: +60m / -1080m. Sviluppo: 12,5km. Tempo di percorrenza: 4h30.
    La discesa inizia in ambiente roccioso, poi il percorso costeggia il fiume Noce Bianco fino all'altopiano di Pian Venezia. Raggiunto il piccolo fabbricato in legno si prosegue tra il bosco di larici in direzione Malga Mare, dove è possibile fare una sosta. Qui inizia un sentiero facile e quasi pianeggiante nel bosco che costeggia il fianco della montagna e ti conduce a Peio Paese. Il colle è particolarmente importante perché fu luogo di sepoltura di soldati di diversi paesi (prigionieri austriaci, polacchi, russi e italiani) che morirono sul vicino fronte di battaglia, durante la Prima Guerra Mondiale. Rientro in hotel con i mezzi pubblici.
     
  • 6° giorno
    Partenza.

Dettagli del programma - 7 giorni:

I primi tre giorni coincidono con il programma di 5 giorni ed è incluso l'attraversamento in Val Martello e della Vedretta della Forcola.

  • 4° giorno - MARTELLTAL
    Dislivello: +690m / -860m. Sviluppo: 9km. Tempo di percorrenza: 5h30.
    Circondati da un ambiente brullo e sassoso sali al Passo di Saent (2.965 m) che divide la Val di Rabbi dalla Val Martello. Da qui ha inizio la discesa in Alto Adige che ci porta fino ai pascoli del Paradiso al Cevedale, sul versante opposto del Rio Plimabach. Cena e pernottamento in rifugio (2.265 m).
     
  • 5° giorno - VEDRETTA DELLA FORCOLA
    Dislivello: +775m / -430m. Sviluppo: 8km. Tempo di percorrenza: 4h.
    L'itinerario prosegue lungo il Ghiacciaio della Forcola. Mentre lo attraversi puoi notarne i segni del costante ritiro, in particolare sul ripido tratto finale su fascia detritica che conduce al Passo della Forcola (3.032m) dove il panorama si apre grandioso sulle cime più note dell'Ortles Cevedale. La discesa lungo il versante opposto ti riporta in territorio trentino e ti conduce ai piedi di una corona di cime di oltre 3.500 metri: il Cevedale, la Zufall, il Palon de la Mare e il Vioz. Cena e pernottamento in rifugio (2.607 m). 
     
  • 6° giorno - VAL DE LA MARE
    Dislivello: +60m / -1080m. Sviluppo: 12,5km. Tempo di percorrenza: 4h30.
    La discesa inizia in ambiente roccioso, poi il percorso costeggia il fiume Noce Bianco fino all'altopiano di Pian Venezia. Raggiunto il piccolo fabbricato in legno si prosegue tra il bosco di larici in direzione Malga Mare, dove è possibile fare una sosta. Qui inizia un sentiero facile e quasi pianeggiante nel bosco che costeggia il fianco della montagna e ti conduce a Peio Paese. Il colle è particolarmente importante perché fu luogo di sepoltura di soldati di diversi paesi (prigionieri austriaci, polacchi, russi e italiani) che morirono sul vicino fronte di battaglia, durante la Prima Guerra Mondiale. Rientro in hotel con i mezzi pubblici.
     
  • 7° giorno
    Partenza.

Note

Il programma potrà subire variazioni a discrezione del Campo Base Team in base alle condizioni ed alle previsioni meteo mantenendo comunque inalterati la struttura sostanziale e gli obiettivi della proposta.

Scopri tutti i nostri tour di trekking

DATE E PREZZI

PREZZO PER PERSONA

PREZZO PER PERSONA DISPONIBILITÀ
8 GIORNI
20.06.2024 - 20.09.2024
€ 690,00 Su richiesta
8 GIORNI con MOUNTAIN HOTEL
20.06.2024 - 20.09.2024
€ 705,00 Su richiesta
SHORT VERSION - 5 GIORNI
20.06.2024 - 20.09.2024
€ 440,00 Su richiesta
SHORT VERSION - 6 GIORNI
20.06.2024 - 20.09.2024
€ 525,00 Su richiesta
SHORT VERSION - 7 GIORNI
20.06.2024 - 20.09.2024
€ 610,00 Su richiesta

Servizi inclusi - 8 giorni

  • 2 notti in hotel 3* - camera doppia (riduzione 3°/4° letto -€ 40 in totale)  
  • 5 notti in rifugio - camera multipla con bagno condiviso
  • Mezza pensione
  • Mappa topografica e documentazione informativa
  • Assistenza H24

Servizi esclusi

  • Tassa di soggiorno in hotel
  • Bevande ed extra
  • Supplemento camera singola in hotel - € 50 in totale
  • Noleggio ramponi € 15 + € 35 di cauzione
  • Trasferimento a/r con mezzi pubblici (giorno 2 e giorno 7) - circa € 10
  • Sacco lenzuolo - su richiesta € 18 oppure noleggiabile/acquistabile in rifugio
  • Assicurazione annullamento e medico bagaglio 
  • Quanto non specificato

Condizioni di prenotazione

La richiesta di prenotazione è vincolante e sarà presa in carico dal nostro staff, il quale verificherà la disponibilità di tutti i servizi e vi fornirà conferma via mail entro 48 ore lavorative.
Qualora non ci fosse disponibilità nelle date selezionate, le possibilità saranno le seguenti:

  • Utilizzare la caparra per la prenotazione di un altro programma
  • Modificare la data di arrivo
  • Annullare la propria partecipazione con rimborso dell’intero acconto versato

Condizioni di pagamento

Per procedere alla conferma dei servizi verrà richiesto il versamento di una caparra pari al 30% del prezzo dell'esperienza.
Il saldo della prenotazione dovrà essere effettuato a 21 giorni dalla data di arrivo.
Si accettano le seguenti modalità di pagamento: Bonifico o Carta di credito (Mastercard/ Visa).

Condizioni di annullamento

In caso di annullamento della prenotazione verranno applicate le seguenti penali:

  • Verrà trattenuto il 30% del prezzo totale dell'esperienza + eventuale assicurazione, in caso di cancellazione entro 45 giorni prima della partenza;
  • Verrà trattenuto il 70% del prezzo totale dell'esperienza + eventuale assicurazione, in caso di cancellazione da 44 a 30 giorni prima della partenza;
  • nessun rimborso oltre tali termini.

Se sei costretto a cancellare la tua vacanza e vuoi evitare di perdere l’importo versato per il soggiorno è possibile stipulare una polizza di annullamento al momento della prenotazione. Trovi qui maggiori informazioni. Richiedici un preventivo!

INFO UTILI

EQUIPAGGIAMENTO RICHIESTO

Attrezzatura 

  • Bastoncini da trekking
  • Zaino da trekking
  • Borraccia
  • Ramponi -  noleggio su richiesta a pagamento

Abbigliamento

  • Cappellino leggero o bandana
  • Camicie o T-Shirts
  • Felpa in pile
  • Giacca impermeabile e antivento
  • Abbigliamento anti-pioggia: giacca anti-pioggia + pantaloni oppure mantella o poncho
  • Pantaloni da trekking
  • Scarponcini da trekking (meglio se in tessuto impermeabile)
  • Guanti leggeri

Dotazioni per l'igiene personale 

  • Mascherina
  • Gel igienizzante mani
  • Asciugamano
  • Sacco lenzuolo e coperta oppure sacco a pelo leggero
  • Sapone, shampoo, ecc.

Accessori 

  • Ciabatte
  • Occhiali da sole
  • Crema solare con appropriato livello di protezione UV
  • Balsamo per labbra con protezione UV
  • Kit di primo soccorso (importante: cerotti)
  • Telefono cellulare e caricabatterie
  • Lampada frontale
  • Euro in contanti -  i rifugi non accettano le carte di credito
  • Fischietto per emergenze
  • Coltellino

ULTERIORE EQUIPAGGIAMENTO E DOTAZIONI CONSIGLIATE

  • Biancheria intima termica (nei periodi freddi e in base alle preferenze personali)
  • Spuntino leggero
  • Power bank per il tuo cellulare

DOCUMENTI DI VIAGGIO NECESSARI

  • Carta Identità / Passaporto
  • Voucher Campo Base

DOVE SI VA

DOVE SI VA ?

Richiesta informazioni

Se hai scelto una baita/esperienza, non dimenticarti di specificare a quale ti riferisci nel tuo messaggio. Se invece hai bisogno di informazioni, scrivi e noi ti risponderemo quanto prima

Navigando il sito campobase.travel acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.