Sardegna

Sardegna: Cala Luna
Sardegna: Cala Luna

Difficile sintetizzare in poche parole paesaggi, emozioni ed opportunità che questa splendida isola al centro del Mediterraneo offre ai propri visitatori! Regione dai mille volti e dalle tradizioni antiche « Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa.» (David Herbert Lawrence, da Mare e Sardegna, 1921)

E allora il susseguirsi di immagini di questi luoghi ci ricorda che la Sardegna è: mare limpido e cristallino - dove si susseguono baie, insenature, litorali sabbiosi, scogliere di roccia e grotte- è ambiente in gran parte incontaminato, è moltitudine rocce modellate dalla forza del vento, è un susseguirsi di paesaggi affascinanti e diversi ricchi di storia e suggestione, è profumo della macchia mediterranea, è paesaggio botanico e faunistico con specie uniche, è parchi nazionali e regionali, è culla della civiltà nuragica, è l'ospitalità della sua gente che si ritrova non solo nelle città costiere ma anche nei paesi più interni.

Per conoscere quest'isola andando oltre la stagionalità ovvia e mondana, alla ricerca della sua anima più autentica vi proponiamo dei viaggi in Sardegna fuori dalle consuete rotte per assaporare una regione che si ripresenta sempre come meta dove gli appassionati delle diverse attività sportive possono trovare il loro sogno e la loro dimensione.

Il clima mite della Sardegna fa sì che in qualunque stagione dell'anno si possano avere giornate serene e soleggiate in cui uscire in canoa o in kayak, arrampicare lungo le alte pareti rocciose a strapiombo sul mare, compiere escursioni di grande suggestione non solo a piedi ma anche in mountain bike e a cavallo.

Navigando il sito campobase.travel acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.