Lagorai da scoprire, tra malghe e rifugi sui luoghi della Grande Guerra

Proposte 6-7 giorni

Spettacolare e selvaggio trekking che ci porta nel cuore del Lagorai, catena montuosa che conserva ancora il suo fascino lontana dagli occhi delle masse, ma ricca di storia e cultura.

Lungo le sue creste si snodava il fronte austro-ungarico durante la prima guerra mondiale e grazie alle fedeli ricostruzioni di forti e baraccamenti possiamo ancora apprezzare come e dove vivevano i soldati. Anche le malghe che incontriamo lungo il nostro cammino ci fanno assaporare e rivivere il fascino della vita rurale di montagna d’altri tempi.

AttivitàTrekking

Durata7 giorni/6 notti

Impegno5 ore/giorno

Difficoltà

Guided

da 815,00 €

Prenota

Dettagli del programma 

  • 1° GIORNO: incontro con le Guide Alpine e briefing sul programma. Trasferimento a località Compet (1381m), visita guidata al “Forte de Busa Granda” e breve escursione nei pressi dell’hotel. +200m / -200m / 1h
  • 2° GIORNO: percorrendo sentieri in leggera salita, mai troppo faticosi, visitiamo le malghe Masi e Fravort che incontriamo sul nostro cammino. Attraversando i boschi alpini raggiungiamo il limite superiore della vegetazione, presso la forcella “la Bassa” (1834 m) e proseguiamo lungo le pendici del Monte Fravort -prima cima della catena del Lagorai- per poi raggiungere in leggera discesa il rifugio Serot (1566 m). +500m / -250m / 5h
  • 3° GIORNO: superata Malga Trenca (1580m) ci addentriamo nella catena del Lagorai e costeggiando il monte Cola arriviamo a forcella del Lago (2273 m). Da qui si scende al Lago Erdemolo (2024 m) e su sentiero pianeggiante si raggiunge il Rifugio Sette Selle (1990 m). +800m / -350m / 5h
  • 4° GIORNO: il nostro itinerario ci porta ad attraversare la Valtrigona, unica oasi WWF dell’intero arco alpino. Dopo un breve tratto in discesa sulla strada che porta fino a passo Manghen, riprendiamo il sentiero che ci porta fino alla Malga Cere (1713 m). +900m / -1000m / 7h
  • 5° GIORNO: da malga Cere risaliamo la valle del Rio Montalon per portarci di nuovo in quota, fino al lago Montalon (2089 m) e subito dopo alla forcella omonima (2130 m). Su sentieri in continuo sali-scendi arriviamo a forcella Val Sorda (2256 m). Seguendo il sentiero Italia ci dirigiamo verso il passo 5 Croci, nei pressi del quale si trova un ex cimitero di guerra. Da qui in breve raggiungiamo la malga Conseria (1821 m). +550m / -450m / 6h
  • 6° GIORNO: entriamo nel sottogruppo denominato cima d’Asta-Rava, angolo granitico del gruppo del Lagorai a matrice porfirica. Lasciata la malga raggiungiamo forcella Magna (2117 m). Stando sul filo di cresta e percorrendo vecchi camminamenti militari superiamo la Tombola Nera (2413 m) fino a raggiungere la forcella delle Buse Todesche (2309 m). Passando nei pressi dei laghetti dell’Inferno (1950 m) ci portiamo fino al rifugio Caldenave (1792 mslm). +750m / -600m / 6h
  • 7° GIORNO: con facile discesa lungo un sentiero che percorre la val di Caldenave ci portiamo in Val Campelle alla cappella degli alpini (1335 m) da dove con minibus privato rientriamo a Pergine Valsugana. +0m / -450m / 2h

Note

Il programma potrà subire variazioni a discrezione del Campo Base Team / Guida Alpina – UIAGM in base alle condizioni del manto nevoso ed alle previsioni meteo mantenendo comunque inalterati la struttura sostanziale e gli obiettivi della proposta

Punto d’incontro

  • Pergine Valsugana, Trentino

Difficoltà & preparazione tecnica 

  • Media
  • Quota massima raggiunta: 2439 m
  • Impegno medio giornaliero –  5 ore

Attrezzatura ed abbigliamento richiesto

  • Scarpocini da trekking
  • Abbigliamento da montagna completo di giacca a vento e ricambio intimo
  • Guanti e berretto
  • Zaino e borraccia
  • Sacco lenzuolo personale

L’attrezzatura puo’ anche essere noleggiata – contattare Campo Base

…ulteriore equipaggiamento e dotazioni consigliate

  • Macchina fotografica
  • Crema e occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking

Documenti di viaggio necessari

  • Carta identità / Passaporto
  • Voucher Campo Base

Highlights

  • Paesaggi alpestri,ambienti naturali d'incanto e testimonianze storiche
  • Trekking di sette giorni nel Lagorai
  • In compagnia delle Guide Alpine del Trentino

Prezzi per persona

Guided
Minimo 6 partecipanti
Disponibilità
23.06.18 - 22.09.18 € 815,00 Non disponibile
Le partenze sono sempre garantite con il raggiungimento di minimo 6 partecipanti

Servizi Inclusi

  • 6 notti in rifugi/malghe - camere multiple in mezza pensione (bevande escluse)
  • 7 giorni di accompagnamento Guida Alpina / UIAGM / con conoscenza lingua inglese
  • Trasferimento Pergine Valsugana - Località Compet
  • Assistenza di Campo Base e del suo team per l’intera settimana

Servizi non compresi

  • Sacco lenzuolo - su richiesta € 10
  • Assicurazione annullamento e medico bagaglio - richiedi la quotazione!
  • Tutto quanto non specificato in servizi inclusi

Dove si va?

Navigando il sito campobase.travel acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.