Le vie attrezzate nel Gruppo del Catinaccio

Tour Grande Emozione

AttivitàTrekking

Durata3 giorni /2 notti

Impegno4/5 ore/giorno

Difficoltà

Guided

da 395,00 €

Prenota

Dettagli del programma: 

  • 1° GIORNO: incontro con le Guide Alpine, transfer in pullmino per passo Costalunga, risalita con la seggiovia al Rifugio Paolina (2.127 m) dove inizia l’escursione per sentiero sotto imponenti pareti, l’itinerario verso Passo Santner (2.734 m) dal quale comincia la via attrezzata che richiederà un paio d’ore d’impegno. All’uscita lo spettacolare panorama ci regala una vista tutto campo sulle tre Torri del Vajolet, il Gartl con il Rifugio Re Alberto (2.626 m) dal quale, dopo un meritato ristoro, si scende per la Valle del Gartl al Rifugio Vajolet (2.243 m) dove sono previsti cena e pernottamento. Questo Rifugio fu gestito dal leggendario Tita Piaz detto il Diavolo delle Dolomiti, figura leggendaria dell’alpinismo fassano che sarà raccontata e rievocata dalle Guide Apine.
  • 2° GIORNO: prima meta sarà il Rifugio Passo Principe (2.601 m) Grasleitenpasshütte raggiungibile per il bellissimo e frequentato sentiero 584, dal quale s’inizia il sentiero attrezzato al Catinaccio d’Antermoia (3.004 m), una ferrata molto interessante in alcuni suoi passaggi e per il costante panorama aperto su cime e vallate. Da questa vetta sarà interessante contare le altre più famose cime di tutte le Dolomiti. La discesa avviene dal versante opposto in direzione del laghetto e Rifugio Antermoia (2.769 m) dove attendono cena e pernottamento. L’impegno della giornata sarà attorno alle 5 ore, complessivamente.
  • 3° GIORNO: camminata verso il Passo di Lausa (2.700 m) poi in discesa, sentiero 583 attrezzato, chiamato delle Scalette per far rientro alla bellissima conca di Gardeccia dalla quale con pullmini navetta si farà ritorno a Pera di Fassa in fondovalle. Il dislivello in salita di questa ultima giornata è di 200 mt. l’impegno complessivo attorno alle 4 ore.

Note

Il programma potrà subire variazioni a discrezione del Campo Base Team / Guida Alpina – UIAGM in base alle previsioni meteo mantenendo comunque inalterati la struttura sostanziale e gli obiettivi della proposta

Punto d’incontro

  •  Pera di Fassa

Difficoltà & preparazione tecnica 

  • Dislivello salita –
  • Quota massima raggiunta:
  • Impegno giornaliero –

Attrezzatura ed abbigliamento richiesto

  • Scarpocini da trekking
  • Abbigliamento da montagna completo di giacca a vento e ricambio intimo
  • Guanti e berretto
  • Zaino e borraccia
  • Sacco lenzuolo personale

…ulteriore equipaggiamento e dotazioni consigliate

  • Macchina fotografica
  • Crema e occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking

Documenti di viaggio necessari

  • Carta identità / Passaporto
  • Voucher Campo Base

Highlights

  • Spettacolari panorami nel gruppo del Catinaccio
  • Tre giorni di trekking e vie ferrate nelle Dolomiti
  • In compagnia delle Guide Alpine del Trentino

Prezzi per persona

Guided
Minimo 4 partecipanti
Disponibilità
23.06.18- 22.09.18 € 395,00 Non disponibile
Su richiesta sarà possibile confermare la partenza con 3 partecipanti - supplemento € 90 per persona.

Servizi Inclusi

  • 2 notti in rifugio - camere multiple in mezza pensione (bevande escluse)
  • 3 giorni di accompagnamento Guida Alpina / UIAGM / con conoscenza lingua inglese
  • Trasferimento Pera di Fassa - Passo Costalunga
  • Noleggio attrezzatura alpinistica ove occorrente
  • Kit personale con documentazione e info
  • Assistenza di Campo Base e del suo team 

Servizi non compresi

  • Utilizzo degli impianti di risalita al rifugio Paolina
  • Trasferimento Conca di Gardeccia - Pera di Fassa con mezzi pubblici
  • Assicurazione annullamento e medico bagaglio - richiedi la quotazione!
  • Tutto quanto non specificato in servizi inclusi

Dove si va?

Navigando il sito campobase.travel acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.