Rifugio Vioz Mantova

Rifugi alpini

  • Val di Peio, Trentino, Italia
  • 57 posti letto / Hb
  • Apertura 21 giugno / 15 settembre
Prenota

Uno sguardo d’insieme

Il Rifugio Vioz - di proprietà della SAT - coi i suoi 3.535 m vanta un importante primato: è il rifugio più alto di tutte le Alpi Orientali.
Posto su un piano roccioso ai piedi della cresta che porta al Monte Vioz - grazie alla sua posizione dominante - regala un panorama a 360°: dal Brenta al Gruppo Adamello - Presanella, dal S. Matteo al Tresero, dal Bernina al Monte Rosa, dal Gran Zebrù all’Ortles, dal Cevedale fino alle Dolomiti di Fassa.

Un mare di nuvole sottostante, l'alba che tinge di rosa le imponenti cime circostanti, l'aria tersa e frizzante, il silenzio e la pace...momenti che lasciano estasiati, felicemente senza parole.

Gestire un rifugio non è mai un'impresa facile ma quando questo è situato a 3.535 m i problemi e le difficoltà si accentuano: vuoi per la lontananza da valle, vuoi per la condizioni meteo che in alta quota possono anche essere avverse. Per questa ragione a chi sta lassù è richiesto un amore ed uno spirito di adattamento ancora maggiore. Una passione che la famiglia Casanova ha tramandato di generazione in generazione: dagli zii Enrico ed Oreste a papà Renato e mamma Teresa ed ora a Mario ed alla sua famiglia: Luciana con i piccoli Nicolò ed Agnese.

Il Rifugio dispone di una sessantina di posti letto suddivisi in stanze multiple da 2/4/8 persone. Le camere sono confortevoli con comodi letti in legno e coperte. Il bar e la sala da pranzo accolgono l'escursionista offrendo loro un'ospitalità familiare ed un caldo ristoro.

Sapori & tradizioni, piaceri del palato

Dopo aver ripreso fiato è giunta l'ora di rifocillarsi con un piatto appetitoso di minestra d'orzo o di canederli, oppure spezzatino o formaggio fuso con polenta, o ancora la carne salada con fagioli e poi il dolce: una fetta di strudel o una Sachertorte? La scelta è ardua ;-)

Location & Attività

Il Rifugio Vioz è situato in Val di Peio a 3.535 m ed è raggiungibile a piedi in circa 4 ore dal Rifugio Doss dei Cembri (2.315 m | punto d'arrivo di seggiovia - telecabina da Peio Fonti). Dopo aver risalito il costone sopra il rifugio Doss dei Cembri - ed essersi ricongiunti con il sentiero 105 - il percorso inizia a prendere gradualmente quota, con pendenza costante, sul sentiero ben segnato. A 3.206 m si arriva la Brich, un breve traverso attrezzato con corda fissa e di lì a poco si giunge al Rifugio Vioz.

Il Rifugio Vioz è il campo base ideale sia per escursionisti che vogliono provare la soddisfazione di superare quota 3.000 m sia per gli alpinisti amanti delle traversate. Il Rifugio è punto d'appoggio di alcune tra le più belle taversate del Gruppo Ortles - Cevedale quali le Tredici Cime e la Traversata Vioz - Cevedale.

Numerose ed importanti sono anche le testimonianze della Prima Guerra Mondiale che ha avuto tra queste cime uno dei suoi tristi campi di battaglia.

Mario, grazie alla profonda conoscenza dei luoghi ed alla sua esperienza, saprà senz'altro consigliarvi al meglio.

Dotazioni ed attrezzature:

Stanze

  • letti a castello
  • pavimenti in legno
  • coperte

Per comprensibili motivi igienici e per ragioni di tipo ambientale - ecologico, ad alpinisti ed escursionisti è richiesto di dotarsi di un sacco lenzuolo personale.

Bagni comuni

  • Docce con gettone (in periodi con disponibilità d'acqua)

Servizi

  • Aciugatoio
  • Piccola bibilioteca
  • Servizio ristorante a mezzogiorno
  • Bar

Il Team di Campo Base consiglia il Rifugio Vioz per….

  • Escursionisti ed alpinisti
  • Gruppi di amici

Dove siamo

Rifugio Vioz
Rifugio Vioz con i suoi 3.535 metri è il rifugio più alto delle Alpi Orientali, base ideale per escursioni ed alte quote.
Alta Val di Peio
38024
Val di Peio (Trentino) Italia

Rifugio Vioz gps point

  • ALT 3535
  • N
  • EO

Accessi ed escursioni

  • Val di Peio, Peio Fonti - risalita con impianti fino al Rifugio Doss dei Cembri - per sentiero - ore 4.00
  • Monte Cevedale (3769 m) - ore 5.30
  • Rifugio Casati (3524 m) con salita al Monte Cevedale - ore 7.30
  • Punta San Matteo - ore 7.00
  • Rifugio Branca per il Ghiacciaio dei Forni - ore 4 

 

Condizioni generali

  • Prezzi per persona a notte
  • Sacco lenzuolo obbligaotorio -eventualmente acquistabile presso il rifugio
  • Non è ammesso fumare

Pagamenti

  • Contanti
  • Bonifico
  • Carta di credito – Visa / Mastercard
Navigando il sito campobase.travel acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.